Fraction

Fraction

France Paris

France, Paris
Fraction (Eric Raynaud) è un new media artist il cui lavoro si concentra sul design di esperienze immersive e audiovisive.
La sua tecnica si è sviluppata da un background nella composizione musicale e nel spatial-sound che gli ha permesso di acquisire le competenze adatte nel campo delle new media art. Attualmente dedica il suo tempo a scrivere e produrre performance in cui interagiscono materiali digitali di diverso tipo. È particolarmente interessato in forme di esperienza dalla forte interazione tra l’arte generativa e la materia sonora. Combina complesse scenografie e scritture ibride digitali con immagini, suono e supporti fisici, e mira a creare legami tra l’arte contemporanea e l’ambito digitale attraverso esperienze radicali.
Affascinato dall intensità sonora, dall'energia, dall'estasi e dall'idea di "poter scolpire il disordine digitale come materia prima", trova nel lessico della spazializzazione sonora il campo ideale per creare performance atipiche, ponendo al centro della sua scrittura l'esperienza fisica ed emotiva immediata.
Di recente ha condotto una residenza per una ricerca artistica all’IRCAM (Parigi, Francia)

Maggiori Riconoscimenti/Premi
Institut Français (2014, Digital Arts grant), CNC (2011, Dicream), Ircam (2019,Reisdency in Artistic research), 4Dsound (2018,Spatial Sound Institute research residency), SAT Montreal (2013, 2015, Creation-production residency), Shape Platform (Fellow artist, 2017), Institut Français (2019, 2020, travel grant).

Maggiori Festival e Eventi Culturali:
Centre Pompidou (Paris), Mutek Festival (Montreal), Scopitone (Nantes), Maintenant (Rennes), Todays Art (Den Haag), Athens Digital Art Festival (Athens), IX Symposium (Montreal), Resonate (Belgrad), Sonica (Berlin), Cynetart (Dresden), Bars en Trans (Rennes), Point Ephemere (Paris), Emerson College (Boston), Volumens Festival (Valencia), Bharat Rang Mahotsav (New Dehli), 4Dsound (Budapest), Tadaex Festival (Teheran), Inversia Festival (Murmansk), Ambassade de France/France numérique (Almaty, Kazachstan),Festival Constellations (Metz), Mira Festival (Barcelona), COP21@Geode (Paris), Kikk Festival (Namur) Etc.

Performance