August 1 - September 24, 2017 | MACRO via Nizza Rome
August 1 - September 24, 2017 | MACRO via Nizza Rome
August, 1st 2017, 7:00 pm | September, 24th 2017, 11:30 pm
August 1 - September 24, 2017
MACRO via Nizza, Rome Italy, Rome, Italy

DoN'T Eat Group

DoN'T Eat Group

Hungary Budapest

Hungary, Budapest
Il Laboratorio Indipendente 'Don't Eat Group' è stato costituito nel 2006 sotto la guida di András Juhász, artista video, film e multimedia.

Il coordinamento diretto si basa sull'idea di creare un bricolage concettuale nei loro progetti (riferendosi alla costruzione o alla creazione di un lavoro multimediale partendo da una vasta gamma di oggetti che possono essere disponibili).

Le loro improvvisazioni visive, musicali e strumentali in tempo reale consistono in accompagnamento musicale a dispositivi audio (da circuiti piegati, elettronica quotidiana e oggetti fatti in casa, al "classico senso" degli strumenti musicali), fotocamere digitali e immagini, o prestazioni di oggetti. Le loro varie prestazioni artistiche di processo - dalla tecnologia immateriale - provengono da frammenti di tempo che esauriscono l'esistenza della serie di interruzioni e la nostra esperienza spaziale.
Don't Eat Group è un collettivo contemporaneo di artisti audiovisivi che prestano particolare attenzione alle performance generative o cinematografiche, nonché a performances che coinvolgono feedback dal vivo e utilizzando artefatti in tempo reale della cultura contemporanea. Esplorano i principi estetici delle nuove frontiere tecnologiche, la storia interattiva e l'audio e il video interazione.

Il gruppo si è esibito negli ultimi anni in importanti festival, tra cui il Temps d'Image Festival 2007 e il 3 ° Relay (Cross) Hearings International Contemporary Music Meeting 2010 a Budapest, Screenplay Festival 2011 a Berlino, Parkinprogress A L'Arcus Temporum Festival 2012 a Pannonhalma, OpenDays Festival 2013 a Aalborg e Aarhus, Festival teatrale 2013, 2014 a Zsámbék e ha collaborato con attori ungheresi e ballerini contemporanei e musicisti sperimentali e improvvisati contemporanei come Franz Hautzinger (Vienna, A) e Christian Skjødt .

Performance